Corylus avellana, per una scelta consapevole. Phytochemicals ed evidenze scientifiche for interesting health beneficial effects

0aPianta presente nelle macchie, siepi, boschi aperti della fascia collinare e montana. Coltivata anche per reddito. È un arbusto cespitoso, talora alberello, alto 2-6 metri con chioma espansa, scorza grigio-bruno tempestata di lenticelle biancastre, giovani rami rossastri coperti da peluria ghiandolosa ispida. Le foglie stipolate, caduche e picciolate sono ovalo-cordate, alterne, irregolarmente seghettate, vellutate alla nascita, di colore verde intenso nella pagina superiore, più chiare e tomentose in quella inferiore. I fiori maschili sono riuniti in amenti penduli di color marrone-giallastro sui rami ancora spogli; quelli femminili, poco appariscenti, sembrano gemme erette, dotate di stimmi rosso-violacei.1 I frutti, riuniti in numero di 2-4, sono acheni globosi e legnosetti, allungati, rotondi, protetti da un involucro erbaceo, con guscio di colore bruno-rossiccio o avana contenente un unico seme; quest’ultimo, croccante, amidaceo, carnoso e oleoso, è rivestito di una pellicola opaca, tomentosa, ruvida.
Si colgono gli acheni in settembre. Si consumano i semi da soli o con il pane; si prestano anche ad essere aggiunti a insalate di verdure o di cereali e nel muesli. Tostati, interi, sminuzzati, ridotti in granella, in farina o trasformati in pasta, accompagnano aperitivi e cocktail, oltre a essere utilizzati per produrre torroni, croccanti, nocciolati, cioccolatini, praline, gianduiotti, baci di dama, gelati, creme per copertura, salse per pasticceria di lunga 2conservazione, per elaborare creme con cui farcire caramelle e cioccolatini e panettoni. Vengono aggiunti al ripieno di biscotti, torte e ciambelle. Mescolati alle farine di cereali quali frumento, farro, segale, orzo, servono a produrre pani particolari. Le nocciole non sono indicate soltanto nelle preparazioni dolci, ma anche in quelle salate, nei risotti, nei pesti per pastasciutta, negli arrosti, negli involtini di carne, negli umidi di pollo, faraona o anatra.
Gli acheni immaturi colti nel mese di fine luglio-agosto contengono i semi con una percentuale più elevata di acqua rispetto al prodotto maturo. Da questi semi prossimi alla maturità, dopo averli tritati finemente e fatti macerare in acqua tiepida, si estrare per spremitura una sorta di latte vegetale di sapore e aroma assai gradevoli, di elevato valore nutrizionale, utilizzato in cucina per aromatizzare ciambelle, torte, crostate, strudel, biscotti, meringhe, brioche, bavaresi, budini. SONY DSC
Le nocciole, il cui valore energetico si aggira mediamente sulle 655 kcal/100g di parte edibile [1], presentano un elevato contenuto proteico costituito dagli amminoacidi arginina, istidina, glicina, isoleucina, leucina, lisina, metionina, fenilalanina, prolina, serina, treonina, valina, acido aspartico e acido glutammico e un altrettanto elevato contenuto lipidico caratterizzato prevalentemente dagli acidi oleico e linoleico e da una percentuale inferiore di acido palmitico. Importanti anche le percentuali elevate di minerali quali calcio, fosforo, potassio, manganese, rame, selenio, zinco, ferro e magnesio e di vitamine come B1, B2, B3, B5, B6, B9,4a carotenoidi, retinolo, tocoferolo, D e K. Non mancano i fitosteroli, le sostanze volatili dell’aroma, tracce di acido gallico, acido caffeico, acido p-cumarico, acido ferulico e acido sinapico, gli zuccheri semplici e complessi e le fibre alimentari.
Hazelnuts exhibit functional properties due to their content in fatty acids and phenolic compounds that could positively affect human health. The food industry requires precise traits for morphological, chemical, and physical kernel features so that some cultivars could be more suitable for specific industrial processing … structural characterization of kernel polyphenols was performed, confirming the presence of protocatechuic acid, flavan-3-ols such as catechin, procyanidin B2, six procyanidin oligomers, flavonols, and one dihydrochalcone in all the 5analyzed cultivars [2].
Lo studio: Hazelnut (Corylus avellane L.) kernels as a source of antioxidants and their potential in relation to other nuts, mette in evidenza that some nuts might be a natural source of bioactive compounds that can be incorporated into new health-related products or be substitutes of synthetic compounds of questionable safety, promoting human health and reducing disease risks [3].
Le nocciole, per l’alto contenuto di acidi grassi mono e poliinsaturi, godono di benefici per la salute related to blood serum lipid profile, protecting low density lipoprotein (LDL) from oxidation and decreasing plasma oxidized LDL levels verified that after hazelnut supplementation [3].
Nell’Allegato 1 del Decreto Ministeriale del 9 gennaio 2019 si legge: Corylus avellana L., gemma, folium, fructus, semen. Fructus: regolarità del transito intestinale. Benessere e trofismo delle mucose. Regolarità del processo di sudorazione [4].

Avvertenze

Questo scritto vuole informare ed orientare il lettore verso scelteSONY DSC nutrizionistiche consapevoli, non intende assolutamente proporsi come guida di una qualsiasi indicazione e, tanto meno, di una qualsiasi prescrizione di carattere dietetico e/o medico.
Le nocciole se consumate secondo il buon senso nutrizionistico non provocano danni di sorta, però some people are allergic to hazelnuts and have had serious allergic reactions including life-threatening breathing problems (anaphylaxis) … People who are allergic to peanuts, mugwort pollen, Brazil nut, birch pollen, and macadamia nut might also be allergic to hazelnut [5].

 

Annunci

Posted by

Natura, colori, sapori, odori, armonia psicofisica e ricerca scientifica; il tutto per l'uomo e per il suo benessere, sfogliando sciencescratch

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.